PARTECIPAZIONE DI NOZZE

A chi inviare e come scrivere le partecipazioni di nozze?

Che tipo di partecipazioni scegliere?

Anche in questo ambito voglio offrirvi tanti consigli utili per le “Partecipazioni di nozze”

La “Partecipazione” ha il “compito” di dare l’annuncio del Vostro Matrimonio, di comunicare ai Vostri invitati quando e dove si svolgeranno la Cerimonia e il Ricevimento che andranno a seguire.

Con la “Partecipazione” diamo già un segnale a chi la riceverà su quale sarà il tono della cerimonia e della giornata in generale.

Vi faccio qualche esempio:

  • Una Pergamena scritta in corsivo inglese darà sicuramente un input di sobria ed elegante classicità;
  • una Carta fatta a mano o riciclata, decorata con motivi floreali e colori pastello naturali è molto indicata per un tema Country;
  • le Partecipazioni di nozze molto colorate, magari con immagini spiritose (senza mai eccedere però), con soggetti su misura anche in stile cartoon sono sicuramente adatte ad un matrimonio informale dove gli sposini sono molto giovani.

Particolarmente attuale è lo Stile romantico-provenzale che ricorda campi di spighe e lavanda ed è molto amato dalle sposine.

Tecnicamente posso dirVi che dopo aver scelto la Chiesa e la Location del Ricevimento la priorità passa alla Partecipazione, che deve essere pronta circa tre mesi prima delle Nozze, perchè dovrete tenere conto dei tempi per scriverla ed inviarla anche ad Amici e Parenti che abitano distanti, in altre città o in altri paesi, in modo da dare a tutti il tempo di organizzarsi e a Voi di poter condividere quel momento così importante con chi desiderate.

Se Vi sposate nei mesi estivi, il mio consiglio è quello di anticipare le “Partecipazioni” telefonicamente a Parenti ed Amici, che così possono programmare le loro ferie. Dovrete anticipare solo la data e creare suspence non svelando luogo e stile: li leggeranno sulla Vostra Partecipazione!

Un tempo era proprio d’obbligo che fossero i Genitori a partecipare le Nozze dei Figli; oggi questa formula si usa ancora nei Matrimoni in cui gli Sposi, soprattutto se sono giovani, desiderano fare cosa gradita a Papà e Mamma dando loro questo “Ruolo importante”.

Se gli Sposi sono più adulti è usanza che partecipino il Matrimonio da soli.

Ecco due consigli previsti dal Galateo su come posizionare i nomi sul cartoncino:

 

Nel caso in cui partecipino i Genitori:

esempio-partecipazione-genitori-sposi

 

Nel caso in cui partecipino gli Sposi:
esempio-partecipazione-1solo-sposi

 

 

La Tipografia a cui mi rivolgo per tutti i miei Sposi è “Punto Rosso” ( Via Adamoli, 285c).

Davide è il nome del simpaticissimo Titolare, molto giovane, sempre indaffarato ma veramente professionale e capace di realizzare su carta quello che Voi volete trasmettere attraverso quel “cartoncino cosi semplice, ma così importante”, che sarà il primo atto di ufficializzazione della Vostra futura Unione……….ebbene sì, dal momento in cui spedirete le “Partecipazioni” avrete la consapevolezza di aver fatto il primo grande passo: “….ora tutti lo sanno!”

1 Comment

  1. è da 2 ore che naνigo e il ttuo blo è ⅼ’unica cosa aρprezzabile che Һo trovato.
    Proprio preցevole. Se tutgte le persone che creаno siti weƄ bаdasssero a produrre materiale cоnvincente come questo il wweb
    sarebbe certamente più efficace. Ti ringrazio!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>